“PROGETTO INDIPOP: IL SUCCESSO DELLA FORMAZIONE AZIENDALE”

(Avviso 4/2017 Fondimpresa) Piano INDIPOP “Innovazione, Integrazione e Digitalizzazione dei Processi Organizzativi e di Produzione”. Asfe centra gli obiettivi di Fondimpresa nell'erogazione dei servizi formativi.

Il 05 Luglio 2019 si sono concluse le attività formative e non formative relative al piano INDIPOP “Innovazione, Integrazione e Digitalizzazione dei Processi Organizzativi e di Produzione” (Avviso 4/2017 Fondimpresa).

L’obiettivo del piano è stato quello di promuovere percorsi di formazione continua a vantaggio dei lavoratori e delle imprese coinvolte per colmare il gap di competenze necessarie a sostenere le strategie aziendali e le opportune azioni per potenziare la competitività.

In questo quadro si è inserito il lavoro costante di scambio e di confronto tra Asfe Scarl, le parti sociali e le aziende coinvolte.

Asfe Scarl, azienda di Servizi di Formazione, ha anni di esperienza nella formazione finanziata e si è interposta come attuatrice del piano Indipop con le aziende veronesi.

In particolare, Asfe Scarl, anche alla luce dell’esperienza acquisita nell’esercizio di piani di natura analoga, ha rispettato le finalità del suddetto piano quali:

  • favorire la specializzazione intorno a competenze distintive;
  • la crescita delle professionalità interne;
  • l’orientamento ai risultati;
  • la capacità gestionale;
  • la capacità di guadagnare la fiducia e di supportare le imprese nella loro azione competitiva.

Il piano ha coinvolto 38 aziende e nello specifico:

Grandi Imprese 2 5,26%
Medie imprese 8 21,05%
Piccole imprese 24 63,16%
Micro imprese 4 10,53%

I corsi a consuntivo sulle basi delle tematiche Fondimpresa sono stati:

Qualificazione dei processi/prodotti 9 12,68%
Innovazione dell’organizzazione 51 71,83%
Digitalizzazione dei processi ambientali 11 15,49%

L’attività formativa è stata svolta dal 04/07/2018 al 05/06/2019 con 71 corsi erogati per complessive 1200 ore di formazione di cui 786 in aula e 414 in coaching, action learning ecc.

I partecipanti sono stati 205, suddivisi per genere:

Maschile 94 45,85%
Femminile 111 54,15%

La suddivisione per classi di età ha visto coinvolti:

Lavoratori over 50 49 23,90%
Stranieri 2 0,98%
Lavoratori tra i 18 e i 29 anni 33 16,10%
Altro 121 59,02%

Al fine di valutare i corsi di formazione avvenuti, è stato proposto un questionario a tutti i partecipanti in relazione a diversi aspetti dell’intervento formativo quali obiettivi, organizzazione e logistica, didattica, valutazione del docente e grado di soddisfazione complessiva. Dall’analisi complessiva dei questionari somministrati è emerso che gli obiettivi formativi previsti da ciascuna azione sono stati raggiunti e che le aspettative dei partecipanti sono state soddisfatte riconoscendo l’utilità dei temi trattati rispetto alla realtà lavorativa, alla professionalità dei docenti incaricati e alla buona organizzazione (durata, comunicazione, aula, strumentalizzazione).

È interessante analizzare i diversi risultati raggiunti che corrispondono ad una serie di elementi ed obiettivi a cui Fondimpresa ha voluto dare priorità, ovvero:

  • il numero elevato delle piccole e micro imprese (73,68%);
  • il numero elevato di aziende coinvolte nella tematica dell’innovazione (71,83%);
  • il numero elevato di partecipanti femminili (54,15%);
  • il numero elevato di nuove aziende che hanno aderito (36,84%).

Introdurre piani formativi all’interno delle realtà aziendali contribuisce allo sviluppo competitivo del territorio. Questo piano porta alla luce come le aziende abbiano riconosciuto l’importanza della formazione mirata all’ottimizzazione relazionale sia interna che esterna; si siano focalizzate sul potenziamento del servizio e dell’immagine aziendale;  abbiano puntato all’ottimizzazione organizzativa e al miglioramento dei sistemi gestionali supportati da una buona presenza sul web. Nella speranza che sempre più aziende riconoscano i vantaggi della formazione aziendale, Asfe Scarl si posiziona in prima fila nell’erogazione di servizi formativi centrando gli obiettivi dei progetti di Fondimpresa e creando una buona collaborazione tra Soggetto Attuatore, formatore e rappresentanti aziendali.

Marta Vinco

Marta Vinco

Gestione Servizi Formativi Aziendali - Conto di Sistema Con un’ampia esperienza in ambito amministrativo e di segreteria, Marta Vinco è oggi specializzata in rendicontazione di progetti e piani formativi finanziati. Dal 2017 gestisce e coordina i Conti di Sistema di Fondimpresa: supporta le aziende nella formazione finanziata e organizza/gestisce a livello tecnico le procedure di riferimento.

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo ora sui Social, affinché sia utile anche ad altri!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Privacy e Cookie Policy. Cookie policy