Nuovi finanziamenti dalla Regione Veneto

Contributi alle PMI giovanili e all'efficientamento energetico

Sono stati emanati due nuovi finanziamenti dalla regione Veneto: col DGR nr. 82 del 27 gennaio 2020 si vanno a finanziare le PMI giovanili, mentre col DGR nr. 90 del 27 gennaio 2020 l’efficientamento energetico delle PMI. 

Corsi formazione finanziati

Bando per l'erogazione di contributi alle PMI giovanili

Finalità

La finalità del bando è quella di promuovere e sostenere le piccole e medie imprese (PMI) giovanili nei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi quale fattore determinante dello sviluppo economico nella regione Veneto.

Destinatari

Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese (PMI) dei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi i cui titolari abbiano tra i diciotto e i trentacinque anni o società e cooperative i cui soci siano per almeno il sessanta per cento persone di età compresa tra i diciotto e i trentacinque anni. L’unità operativa in cui l’intervento sarà realizzato deve essere in Veneto.

Spese ammissibili

Col finanziamento derivante dal bando sarà possibile acquistare:

  • macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature nuovi di fabbrica;
  • arredi nuovi di fabbrica;
  • negozi mobili;
  • mezzi di trasporto ad uso interno o esterno, a esclusivo uso aziendale, con l’esclusione delle autovetture;
  • notarili, relative all’onorario, per la costituzione di società;
  • programmi informatici.

L’agevolazione, nella forma di contributo a fondo perduto, è pari al 30% della spesa rendicontata ammissibile per la realizzazione dell’intervento ( finanziamento nel limite minimo di 9.000 Euro, corrispondenti a una spesa rendicontata ammissibile pari a 30.000 Euro e massimo di 51.000 Euro corrispondenti a una spesa rendicontata ammissibile pari o superiore a  170.000 Euro).

Bando per l'erogazione di contributi finalizzati all'efficientamento energetico delle piccole e medie imprese

Finalità

La finalità del bando è quella di incentivare le imprese alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti.

Destinatari

Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese che esercitano un’attività economica nel settore primario e/o secondario con unità operativa in Veneto.

Spese ammissibili

Sono ammissibili i progetti coerenti con il Piano Energetico Regionale finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili.

Contatti

Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci e clicca qui per rimanere informato su tutte le novità del mondo Asfe

Telefono: 045 2056100

Email: info@asfe-vr.it

Asfe

Asfe

ASFE scarl lavora insieme ai clienti condividendo obiettivi e risultati con un approccio completo che non si limita solo alla formazione ma comprende anche le fasi di analisi, di monitoraggio e verifica finale. ASFE si propone di coniugare e adeguare i bisogni e le attitudini della persona con la qualità e la modernità dei servizi che sono richiesti dal mercato del lavoro.

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo ora sui Social, affinché sia utile anche ad altri!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Privacy e Cookie Policy. Cookie policy