Sistemi di gestione integrati

Sono progettati ottimizzando i processi e razionalizzando la relativa documentazione.

Gli operatori non devono “sistemare i documenti per la Iso” ma utilizzano documenti e registrano informazioni necessari all’azienda.

Si basa sul modello PDCA o ciclo di Deming e prevede le seguenti fasi gestionali, valido per tutti gli schemi di certificazione:
– l’orientamento alla prevenzione: per la qualità si traduce nel tendere alla prevenzione del difetto del prodotto/servizio, nella sicurezza mirerà ad una situazione di assenza di infortuni/incidenti

– il miglioramento continuo che coinvolge sia lo sforzo continuativo ed innovativo dal punto di vista tecnologico sia da quello procedurale ed organizzativo.

– il coinvolgimento dei vertici aziendali: il miglioramento continuo è possibile solo con l’impegno ‘chiaro e manifesto’ del vertice aziendale in una visione d’insieme dei problemi aziendali (da qui si comprende l’importanza del documento di Politica Aziendale);

– la diffusione della cultura della consultazione e della partecipazione dei lavoratori: il coinvolgimento dei lavoratori è un passaggio essenziale soprattutto nella fase di mantenimento del sistema di gestione.

– l’importanza fondamentale per la crescita riconosciuta alla formazione e all’addestramento

– la gestione snella ed efficace della documentazione aziendale e dei software disponibili  evitando inutili  doppioni

La stesura del riesame della direzione e la conduzione di audit di conformità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Privacy e Cookie Policy. Cookie policy